Pronostico serie A 26 novembre 2017


REGISTRATI GRATUITAMENTE SU BET365
>> BONUS BENVENUTO BET365 100€ <<

Il Pronostico serie A 26 novembre 2017 dovrebbe avere dei risvolti molto interessanti perché ci stiamo avvicinando al giro di boa

Parlando del Pronostico serie A 25/26 novembre 2017 bisogna tenere presente che molte squadre che le partite presenti in questa giornata possono essere molto importanti per il proseguimento del campionato. Cominciamo ad arrivare in quel periodo in cui ogni punto tende ad ottenere un valore molto importante perché le squadre cominciano a potenziare le loro posizioni quindi perdere dei punti ora significa essere estromessi dalla corsa per determinati obiettivi che potrebbero essere la salvezza, la vittoria del campionato o la qualificazioni alle competizioni europee. Troviamo quindi, dal primo al quinto, il Napoli con trentacinque punti seguito dall’Inter con due in meno quindi la Juventus con trentuno ed infine la Roma con trenta punti. Sono pochi quindi i punti di differenza tra queste squadre quindi tutto potrebbe ancora accadere mentre nella parte bassa della classifica se la giocano lo S.P.A.L., il Genoa, il Verona ed il Benevento. Ai campani spetta il record negativo per non esser riuscito a guadagnare nemmeno un punto in classifica rimanendo a zero punti mentre il Genoa, il Verona ed il Sassuolo stanno cercando di uscire da questa area molto complicata.

Pronostico serie A 26 novembre 2017: Genoa-Roma

Una gara molto interessante è rappresentata dalla partita che vedrà i giallorossi recarsi nel capoluogo ligure, versante Genoa, e non dovrebbe essere una partita oltremodo complicata perché le squadre hanno la necessità di raggiungere determinati obiettivi entrambi molto importanti. Il Genoa da un lato deve guadagnare punti per cercare di uscire dalla zona retrocessione mentre la Roma, lanciatissima verso la cima della classifica deve cercare di guadagnare quanti più punti è possibile per cercare di ottenere il migliore piazzamento possibile nei piani alti. Il Genoa non potrà mettere in campo l’attaccante Andrei Galabinov per un infortunio alla coscia mentre la Roma non potrà contare sul difensore Rick Karsdorp per un problema al ginocchio. I risultati di queste due squadre sono molto differenti visto che i grifoni a casa sono riusciti ad ottenere solo un pareggio ma contorniato da cinque sconfitte mentre la Roma in trasferta ha il punteggio pieno con cinque vittorie. Le due squadre inoltre tendono a non segnare molte reti. Per concludere è possibile scommettere sulla vittoria dei giallorossi e sull’under 2,5.

Pronostico serie A 26 novembre 2017: Milan-Torino

Parlando di partite molto interessanti è importante lo scontro tra il Milan e Torino che attualmente non stanno raggiungendo i risultati che tutti si aspettavano perché entrambe vivono attualmente nella parte media della classifica. Se le cose dovessero finire in questo modo entrambe le compagini si ritroverebbero fuori dalle competizioni internazionali. Il problema, come affermato in precedenza, sta nel fatto che il divario con le prime sei aumenta quindi, col passare del tempo, diventa sempre più difficile riuscire ad ottenere i punti necessari per raggiungere la vetta della classifica. Il Milan non potrà mettere in campo il difensore Andrea Conti a causa di un infortunio al ginocchio ed il centrocampista Suso per un problema alla schiena mentre il Torino potrà contare sulla rosa al completo. Allo Stadio Giuseppe Meazza il Milan ha ottenuto tre vittorie, un pareggio e due sconfitte mentre i granata in trasferta hanno vinto due volte con tre pareggi e due sconfitte. Le due squadre di solito non segnano molte reti perché sono molto solide in difesa ed i loro rispettivi attacchi non sono particolarmente attivi. Molto probabilmente questa partita si concluderà con un pareggio e con un under 2.5 perché ci si aspetta una partita decisamente tattica.

Pronostico serie A 26 novembre 2017: Udinese-Napoli

Una gara estremamente importante per le prime due posizioni del campionato perché lo scontro tra l’Inter ed il Napoli ci riporta indietro di qualche anno e sta appassionando tutti coloro che amano il calcio anche se non tifano per nessuna di queste due squadre perché comunque vadano le cose una campionato competitivo non può che far bene a tutto il calcio. Parlando dell’attualità della partita bisogna tenere presente che l’Udinese sta ottenendo i risultati che tutti si aspettavano rimanendo in una posizione che, se confermata, le potrebbe garantire una salvezza più che tranquilla. Il Napoli deve invece rimanere in testa alla classifica ed i risultati ottenuti nella giornata di sabato hanno creato non pochi problemi costringendo i partenopei a tornare al primo posto. E’ chiaro che questa squadra può senza particolari problemi raggiungere questo particolare risultato. L’Udinese non potrà mettere in campo il portiere Albano Bizzarri per un’espulsione ed il centrocampista Emil Hallfredsson per un problema al polpaccio per il Napoli invece non potrà mettere in campo per un infortunio al ginocchio il difensore Faouzi Ghoulam e l’attaccante Arkadiusz Milik. L’Udinese al Dacia Arena ha ottenuto tre vittorie ed una sconfitta mentre il Napoli in trasferta ha ottenuto sei vittorie ed un pareggio anche se bisogna tenere presente che entrambe le squadre tendono a segnare e subire molte reti. Molto probabilmente la partità terminerà con la vittoria del Napoli e l’over 2,5.

Pronostico serie A 26 novembre 2017: Lazio-Fiorentina

Una gara molto bella è quella che vedrà i viola andare in visita all’Olimpico per cercare di portare a casa dei punti molto importanti per cercare di raddrizzare una stagione non particolarmente fortunata. Il fattore che fa sperare molto le squadre della parte medio alta della classifica hanno pochissimi punti di distanza quindi basterebbe anche posizionarsi al settimo posto per sperare in un ripescaggio per i preliminari di Europa League e ciò porta a non far calare mai l’interesse per il campionato. La Lazio cerca di mantenere da un lato la propria ottima posizione in classifica, attualmente è al quinto posto che porterebbe la squadra alla qualificazione diretta in Europa League, ma i suoi soli due punti di vantaggio sulla Sampdoria potrebbero mettere in discussione tutto. La Lazio non potrà mettere in campo il centrocampista Felipe Anderson per un infortunio muscolare ed il portiere Federico Marchetti per una squalifica mentre la rosa della Fiorentina sarà al completo. La Lazio allo Stadio Olimpico ha ottenuto tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta mentre la Fiorentina in trasferta non è andata oltre a due vittorie, un pareggio e ben quattro sconfitte. Entrambe le squadre tendono a segnare e subire molte reti perché queste due compagini tendono a produrre un ottimo livello di calcio. Il pronostico quindi non può che portare alla vittoria della Lazio e l’over 2.5 perché come si è visto in precedenza le squadre tendono a segnare molto.

Pronostico serie A 26 novembre 2017: Juventus-Crotone

La Juventus è una tra le squadre più forti del Mondo e lo ha dimostrando per molti anni tenendo sotto scacco il campionato italiano con una serie di scudetti consecutivi. Questa stagione sembra essere quella della discontinuità con la squadra in grande affanno in campionato e con grossi problemi nella Champions League calo che naturalmente viene sfruttata dalle sue concorrenti dirette che quest’anno sono il Napoli e l’Inter. Il Crotone sta affrontando questa stagione molto meglio in confronto a quella precedente andando a costruire molto prima la propria salvezza. La Juventus potrà scendere in campo con la rosa al completo mentre il Crotone dovrà fare a meno dell’attaccante Marco Tummiello bloccato da un infortunio al ginocchio. La Juventus a Torino ha ottenuto sei vittoria ed una sconfitta mentre il Crotone in trasferta una vittoria, un pareggio e quattro sconfitte. Molto probabilmente questa partita terminerà con la vittoria dei bianconeri, meglio un handicap, e l’over 2.5 perché questa squadra farà di tutto per segnare il più possibile ed i calabresi non hanno i mezzi per opporsi con molta

Pronostico serie A 26 novembre 2017: Atalanta-Benevento

Il Benevento non è riuscito fino ad ora a guadagnare nemmeno un punto nelle ultime tredici partite, un record assoluto, e dover affrontare una squadra come l’Atalanta a Bergamo non è sicuramente il momento migliore per cambiare l’andamento della stagione. I bergamaschi scenderanno in campo con la rosa al completo mentre il Benevento non potrà mettere in campo il difensore Andrea Costa per un infortunio muscolare. Molto probabilmente questa partita terminerà con la vittoria dell’Atalanta e l’over 2.5 perché la partita dovrebbe essere a senso unico.

Conclusioni

La quattordicesima giornata si presenta molto interessante sia per coloro che amano lo sport sia per coloro che oltre ad amare lo sport decidono di piazzare qualche scommessa. Ci si aspetta molto da alcune squadre come il Napoli, la Lazio e la Roma perché possono e devono cercare di guadagnare quanti più punti è possibile in modo da mantenere e magari conquisitare dei posti migliori in classifica. Poi vi sono delle partite che non possono proprio non essere giocate come la Juventus e l’Atalanta che però essendo quotate molto poco è necessario adoperare l’handicap per cercare di capitalizzare un poco in più. Per concludere l’under/over è uno strumento importante non solo per un’alternativa ma anche come mezzo di copertura nei sistemi. Bisogna però fare sempre attenzione a non esagerare mai con le scommesse sportive perché un comportamento del genere potrebbe creare molti problemi non solo a chi gioca ma anche a tutta la propria famiglia perché si potrebbe arrivare a creare una vera e propria dipendenza.


GIOCA IL TUO PRONOSTICO SU BET365
>> BONUS BENVENUTO BET365 100€ <<

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Open